5 idee regalo per la Festa del Papà 2022

Il 19 marzo si avvicina e noi vi suggeriamo 5 modi per festeggiare la Festa del Papà 2022.

1. Una colazione da re

Colazione o brunch regale

Per chi vive ancora in famiglia o ha la possibilità di fare una sorpresa mattutina, suggeriamo di organizzare una colazione o un brunch regale, incentrando tutto sui gusti del festeggiato, dolci o salati che siano. Molto farà anche la cura nella presentazione e qui si potrà giocare sul tema, purché sia tutto davvero festoso. Palloncini, una corona per il festeggiato e una tavola coloratissima saranno certamente una sorpresa gradita, soprattutto unite all’occasione di regalarsi un po’ di tempo per stare insieme. Certo è importante che tutto resti segreto fino all’ultimo! Agli ingredienti per la super colazione può pensarci Everli, basterà programmare la consegna al momento giusto per non destare sospetti.

2. Un libro o un disco con dedica

Libro con dedica

Se il regalo è per un buon lettore, sarà facile conoscendo i suoi gusti trovare un romanzo, un saggio o un graphic novel nelle sue corde. Più in generale suggeriamo di darsi da fare per scovare un libro che tratti di un argomento che lo appassiona – qualsiasi argomento, purché sia evidente la cura e l’attenzione nella scelta – e sorprenderlo piacevolmente. Può essere una buona idea, quando possibile, cercare un’edizione particolare di un testo che già possiede e che si sa essere tra i suoi preferiti. Scrivere una dedica al suo interno renderà il regalo più dolce e personale. Gli stessi suggerimenti possono essere utili per un papà che ama la musica e magari colleziona vinili.

3. Un dolce a tema fatto in casa

Chi se la cava in cucina può cimentarsi nella versione casalinga di un dolce della tradizione siciliana, le sfince di San Giuseppe, che come suggerisce il nome è usanza preparare il 19 marzo, Festa del Papà.

Sfince di San Giuseppe

  • 250 g di farina 00
  • 60 g di burro
  • 5 uova
  • 600 g di ricotta di pecora
  • 150 g di zucchero
  • 50 g di gocce di cioccolato
  • 1 l di olio per friggere
  • Ciliegie e arance candite q.b.
  • Granella di pistacchi q.b.
  • Sale q.b.

Setacciare la ricotta con un colino a trama fitta, unirla allo zucchero e alle gocce di cioccolato, mescolare perfettamente e far riposare la crema così ottenuta in frigorifero almeno un’ora, coprendo il recipiente con la pellicola trasparente. Utilizzando una pentola capiente mettere sul fuoco 250 ml di acqua, il burro e un pizzico di sale. Attendere che il burro sia sciolto, poi versare nella pentola la farina e lavorare con il mestolo fino a quando il composto ottenuto non si stacca facilmente dal fondo. Trasferire l’impasto in una scodella, aspettare che intiepidisca e poi incorporare un uovo alla volta fino ad ottenere un composto cremoso, liscio e denso. Portare l’olio alla temperatura di 165° e cuocere due o tre cucchiai di impasto alla volta, rigirando delicatamente le sfince per farle gonfiare e dorare al punto giusto prima di recuperarle con una schiumarola e trasferirle sulla carta assorbente. Farcire le sfince con la crema di ricotta preparata in precedenza e infine decorare ciascuna con una ciliegia, pezzetti di arancia candita e la granella di pistacchio.

4. Solo un pensiero

Snack salati

Se il tempo stringe e non ci si vuole presentare a mani vuote, un cesto con i prodotti preferiti dal festeggiato non potrà che fare piacere. Potrebbe trattarsi di un semplice mix di dolci e snack salati – purché siano quelli che ama di più – come di una selezione di birre o di un abbinamento pensato tra salumi, formaggi e vini di qualità. Un biglietto di auguri scritto a mano completerà il tutto.

5. Una nuova esperienza insieme

L’ultimo suggerimento è per chi sta organizzando la Festa del Papà con bambini ancora piccoli e vorrebbe coinvolgerli nel preparare una sorpresa. Si potrebbe in questo caso approfittare di alcune iniziative dedicate. Al FICO EatalyWorld di Bologna sabato 19 marzo è possibile partecipare al Brico Dad, un laboratorio di falegnameria per i bimbi e i loro papà, invitati a progettare e assemblare in tutta sicurezza, con l’intervento di un falegname esperto, una personale creazione da conservare come ricordo della giornata. A Milano domenica 20 marzo la Fabbrica del Duomo organizza dei tour dedicati ai papà che si presenteranno in compagnia dei loro bambini.

Prova Everli

Registrati gratuitamente e ricevi email con sconti e promozioni per la tua spesa online

Articoli simili

Pubblicato da Daniela Dall'Alba

Laureata in Lingue e Letterature Straniere all'Università degli Studi di Milano, copywriter e traduttrice freelance, Daniela collabora con Everli da febbraio 2019.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.