Funzione grill del forno: i trucchi per usarla al meglio

La modalità grill è una funzione molto utile presente sia nei forni tradizionali che nei forni a microonde. Vediamo come sfruttarla al meglio.

La funzione grill nel forno elettrico

Per prima cosa, se non l’abbiamo già fatto, andremo a individuare il simbolo grill tra quelli a disposizione. Il grill è rappresentato convenzionalmente da una serpentina o da un tratteggio nella parte alta del riquadro del simbolo. In alcuni modelli di forno elettrico è possibile individuare anche la funzione grill abbinata alla funzione forno ventilato. In questo caso il simbolo riporterà, sotto la serpentina, le eliche di una ventola.

Grill e ventilato, qual è la differenza

Il grill, una volta azionato, fa scaldare la resistenza collocata sulla parete superiore del forno. La funzione forno ventilato attiva invece una ventola posizionata sulla parete di fondo, che consente una distribuzione omogenea dell’aria calda e contribuisce alla doratura dei cibi.

La modalità grill è utilissima per terminare di arrostire e dorare le pietanze, ed è spesso sufficiente attivarla per pochi minuti a fine cottura. Il forno ventilato è invece un metodo di cottura alternativo al forno statico.

La funzione che combina le due modalità, grill e ventilato, è utile per le cotture che richiedono una particolare distribuzione del calore in ogni parte del forno o quando si stanno cuocendo pietanze differenti contemporaneamente e si desidera gratinare quella posizionata nel piano più alto.

Come e quando usare la funzione grill

Gratinare, arrostire e dorare

Gratinare, arrostire e dorare con la funzione grill

Il grill è la soluzione ideale per gratinare verdure, pesce e pasta al forno e per rifinire la cottura di carne arrosto e pollo, quando si desidera ottenere una crosticina esterna più croccante e saporita. La funzione grill può rendere più dorata e invitante anche la superficie zuccherata di un dolce.

Per gratinare e dorare è sufficiente, giunti quasi al termine della cottura tradizionale, riposizionare la teglia più in alto, vicina alla serpentina del grill, e attivarlo per pochi minuti. È importante non avvicinare eccessivamente la teglia alla resistenza incandescente del grill e sorvegliare la cottura quando questa funzione è attivata, perché, soprattutto a forno già caldo, c’è il rischio concreto di bruciare le pietanze.

Il grill risulta utile anche per dare croccantezza a piatti cucinati in padella. Basterà trasferire tutto in una teglia adatta, infornare nella parte alta e attivare il grill per il tempo necessario.

Grigliare

La funzione grill può essere utilizzata anche per grigliare carne e verdure nel forno di casa. È una buona opzione per cuocere e arrostire salsicce, bacon, spiedini e bistecche, per grigliare melanzane, peperoni e zucchine. Soprattutto quando si sceglie di cuocere carne e salsicce è importante non dimenticare di posizionare una leccarda nel piano inferiore rispetto alla griglia, per raccogliere il grasso di cottura.

Per cuocere senza bruciare vale anche in questo caso la regola di non avvicinare troppo la griglia alla serpentina e di sperimentare con prudenza temperature e tempistiche anche in base alla potenza della resistenza incorporata nel forno. Si avrà cura poi di girare la carne o le verdure al momento giusto, per arrostire entrambi i lati.

Grigliare verdure con la funzione grill

Non esistono ovviamente tempi di cottura standard validi per tutti i cibi, molto dipende anche dal loro spessore e dal risultato che si vuole ottenere. Per verdure tagliate a fette sottili potrebbero essere sufficienti pochi minuti di grill, per la carne servirà mediamente più tempo, a meno di non voler cuocere solo l’esterno di una bistecca da servire al sangue.

La funzione grill nel forno a microonde

Molti forni a microonde sono dotati anche di una funzione grill. In modo analogo a quanto avviene per il forno elettrico, questa funzione prevede l’attivazione di una resistenza collocata sulla parete superiore del forno. È una soluzione utile per riscaldare cibi che si desidera restino più croccanti e, nei forni a microonde più performanti, anche per completarne la cottura.

Prova Everli

Registrati gratuitamente e ricevi email con sconti e promozioni per la tua spesa online

Articoli simili

Daniela Dall'Alba

Pubblicato da Daniela Dall'Alba

Laureata in Lingue e Letterature Straniere all'Università degli Studi di Milano, copywriter e traduttrice freelance, Daniela collabora con Everli da febbraio 2019.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *