Guerra agli additivi, l’impegno di Carrefour per la sicurezza alimentare

Sono oltre 100, ad oggi, gli additivi alimentari che Carrefour ha deciso di eliminare dai prodotti a marchio dell’insegna. È il risultato di un lungo percorso che punta ad offrire ai clienti alimenti il più possibile sani e sicuri. Ma cosa sono questi additivi, e perché può valere la pena di scegliere prodotti che ne fanno un uso molto limitato o li eliminano dalla loro formulazione?

Leggi tutto

Ridurre la plastica per salvare l’ambiente: le iniziative della GDO

La riduzione sistematica e significativa del consumo e dello spreco di plastica vergine è uno degli importanti impegni promossi in questi anni dalla Commissione Europea a favore dell’ambiente e della sostenibilità. Nell’ambito della Circular Plastic Alliance, avviata a Bruxelles nel dicembre 2018 con la partecipazione di numerose associazioni e imprese europee, si punta ad ottenere, entro i prossimi cinque anni, un incremento nell’ordine delle 10 milioni di tonnellate della quantità di plastica riciclata per anno all’interno dell’Unione Europea.

Leggi tutto

Lidl presenta il nuovo piano investimenti per l’Italia

La fase di ripartenza seguita al lockdown ha visto avviarsi nel settore della GDO una serie di iniziative a sostegno delle famiglie e del territorio e piani di investimenti mirati a favorire la ripresa di diversi settori dell’economia a livello nazionale. In questo quadro si inserisce il piano aziendale “Lidl per l’Italia” presentato a inizio luglio 2020 durante l’inaugurazione del nuovo punto vendita di Milano, in via delle Forze Armate.

Leggi tutto

Abitudini di spesa e lockdown

Il lungo periodo di isolamento causato dall’emergenza coronavirus ha certamente influito sulle nostre abitudini quotidiane, con evidenti ripercussioni sugli acquisti di generi alimentari e non. Coop ha provato a fare il punto sull’evoluzione delle abitudini degli italiani osservando quanto e come è cambiato il carrello della spesa dall’ultima settimana di febbraio alla fine di aprile 2020.

Leggi tutto

Covid-19, prosegue l’impegno della GDO a favore di ospedali e ricerca

Le iniziative messe in campo dalle grandi insegne della GDO a sostegno degli ospedali italiani in prima linea per affrontare l’emergenza Covid-19 sono state numerose. Dopo aver raccontato i progetti attivati da Esselunga, Lidl Italia, Conad e Coop, riprendiamo il filo del discorso per mostrare come l’impegno nella direzione della solidarietà abbia visto il contributo anche di altre importanti aziende della grande distribuzione.

Leggi tutto

Covid-19: l’impegno della GDO a favore degli ospedali e della ricerca

L’emergenza Coronavirus nell’ultimo mese ha visto attivarsi grandi e piccole realtà con una serie di iniziative solidali, raccolte fondi e donazioni a favore degli ospedali delle zone più duramente colpite, per sostenere strutture e personale sanitario e per incentivare la ricerca. Diverse insegne della Grande Distribuzione Organizzata hanno scelto di offrire il loro contributo.

Leggi tutto

La spesa ai tempi del Coronavirus, un primo bilancio

Gli effetti dell’allarme Coronavirus non hanno tardato a farsi sentire nel settore della Grande Distribuzione Organizzata e definire anomala la settimana appena trascorsa è forse riduttivo. Ma lasciando da parte per un momento le immagini, ormai note, dei supermercati del Nord Italia presi d’assalto a partire da domenica 23, facciamo il punto su come è evoluta e come è stata gestita la situazione.

Leggi tutto

Top Employers Italia 2020: premiati Carrefour, Lidl ed Esselunga

Anche quest’anno Top Employers Institute, l’ente certificatore delle migliori strategie nel settore HR, ha compilato una lista delle aziende che si sono distinte positivamente nelle pratiche relative alle gestione del personale e quindi nell’offerta delle migliori condizioni di lavoro per i propri dipendenti, in diversi settori di appartenenza. All’interno della Grande Distribuzione Organizzata hanno ricevuto il riconoscimento Top Employer Italia 2020 Carrefour, Lidl ed Esselunga.

Leggi tutto

Allevamenti sostenibili, l’impegno di Esselunga

La necessità di riportare al centro la questione della sostenibilità nel settore dell’allevamento, attraverso la selezione e il controllo delle filiere e una sempre maggiore attenzione alle condizioni di vita e alla salute degli animali, è oggi tra gli obiettivi dichiarati delle principali insegne della grande distribuzione. Approfondiamo questo tema attraverso l’esempio fornito da Esselunga, impegnata su questo fronte dalla fine degli anni Novanta.

Leggi tutto