#SchisciaQui 30 – Riso al forno agli asparagi

È arrivata la primavera ed è tempo di dare nuovamente il benvenuto alla stagione degli asparagi. Li useremo per una ricetta di riso al forno, pronta in un’ora.

Indicazioni di preparazione

Categoria
Piatto unico

Porzioni
4 persone

Tempo di preparazione
60 minuti

Difficoltà
Facile

Ingredienti

320 g di riso Carnaroli500 g di asparagi freschi60 g di scamorza affumicata a fette
40 g di Grana Padano grattugiatoSale q.b.Pepe nero q.b.
Olio extra vergine di oliva q.b.Burro q.b.

Preparazione

Per iniziare ci occuperemo della pulizia e della cottura degli asparagi.

  1. Aprire e controllare il mazzetto di asparagi per selezionare ed eliminare eventuali parti rovinate e non più fresche.
  2. Lavare gli asparagi, asciugarli rapidamente e disporli su un tagliere, bene allineati, per eliminare facilmente tutte le parti finali dei gambi (le estremità chiare e dure) pareggiandoli con un coltello affilato.
  3. Con l’aiuto di un coltellino raschiare i gambi eliminando la parte esterna più dura e i filamenti.
  4. Lessare in acqua salata gli asparagi per una decina di minuti, utilizzando un’asparagera oppure, in mancanza, un tegame basso e largo, nel quale sia possibile disporli in orizzontale.
  5. Scolare gli asparagi e trasferirli nuovamente sul tagliere per dividere le punte dai gambi. Conservare le punte a parte.

Ora passiamo alla ricetta del riso al forno.

  1. Portare a ebollizione una pentola d’acqua capiente e cuocervi il riso avendo cura di scolarlo al dente, un paio di minuti prima del tempo indicato sulla confezione, poiché completerà la sua cottura in forno.
  2. Per questa ricetta abbiamo scelto di utilizzare un riso Carnaroli, ma andrà bene anche un Arborio o un riso Roma. È sufficiente che si tratti di un tipo di riso adatto ai risotti, di varietà superfino.

  3. Mentre il riso cuoce, frullare i gambi degli asparagi con due cucchiai di olio per ottenere una crema.
  4. Scolare il riso e unirlo alla crema di asparagi aggiungendo 30 grammi di formaggio grana grattugiato. Mescolare regolando di sale e incorporare delicatamente anche le punte di asparago. Terminare con olio a filo e pepe nero.
  5. Preriscaldare il forno a 180°.
  6. Imburrare una pirofila – se tonda suggeriamo un diametro di 22 centimetri – e versarvi circa metà del riso agli asparagi, livellando con un cucchiaio. Disporre le fette di scamorza sul riso e poi coprirle con un secondo strato di riso agli asparagi. Terminare con il formaggio grana grattugiato rimanente.
  7. Infornare e cuocere a 180°, modalità forno statico, per 20-25 minuti.
Porzione di riso al forno agli asparagi

Il riso al forno agli asparagi è ottimo da gustare subito ma può essere anche preparato con un certo anticipo e utilizzato come schiscetta. Si conserva in frigorifero per un paio di giorni in un contenitore con tappo ermetico oppure all’interno della pirofila, coperto dalla pellicola trasparente per alimenti. Sarà poi sufficiente riscaldarlo qualche minuto al microonde.

Prova Everli

Registrati gratuitamente e ricevi email con sconti e promozioni per la tua spesa online

Articoli simili

Pubblicato da Daniela Dall'Alba

Laureata in Lingue e Letterature Straniere all'Università degli Studi di Milano, copywriter e traduttrice freelance, Daniela collabora con Everli da febbraio 2019.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.