#SchisciaQui 07 – Rotolo agli asparagi, mozzarella e speck

Aprile è il mese degli asparagi, ora disponibili freschi tra le verdure di stagione. Qui andremo a utilizzarli in una ricetta facile e saporita, abbinandoli a mozzarella e speck e avvolgendoli nella pasta sfoglia. Un piatto unico utilizzabile anche come schiscetta, perché si conserva bene in frigorifero per un paio di giorni.

Indicazioni di preparazione

Categoria
Piatto unico

Porzioni
4 persone

Tempo di preparazione
60 minuti

Difficoltà
Facile

Ingredienti

1 rotolo di pasta sfoglia rettangolare500 g di asparagi verdi freschi100 g di speck a fette
80 g di mozzarella per pizzaOlio extra vergine di oliva q.b.Sale q.b.
Pepe nero q.b.Origano tritato q.b.Latte q.b.
1 uovoSemi di sesamo q.b.

Preparazione

Per prima cosa andremo a pulire e a lessare gli asparagi.

  1. Gli asparagi andranno prima di tutto lavati sotto l’acqua corrente, eliminando eventuali elementi che non risultino freschi all’interno del mazzetto.
  2. Dopo averli asciugati utilizzando un panno o della carta cucina, gli asparagi andranno allineati su un tagliere per eliminare con un coltello affilato la parte terminale del gambo, dura e bianca, e pareggiarne così le lunghezze.
  3. Il passaggio successivo sarà privare gli asparagi della parte esterna e più filamentosa del gambo, raschiandola con l’aiuto di un coltellino o di un pelaverdure.
  4. Fatto questo si può passare alla cottura. Per lessare gli asparagi, se non si possiede un’asparagera dove cuocerli in verticale e legati tra loro con lo spago da cucina, si può utilizzare un normale tegame, meglio se basso e largo, dove adagiarli, in questo caso senza legacci e in orizzontale, nell’acqua bollente leggermente salata. I tempi di cottura dipendono dalle dimensioni dei gambi degli asparagi, ma in genere non superano i 10 minuti. È importate sorvegliare la cottura per evitare che le punte si disfino. Considerato poi che in questa ricetta gli asparagi passeranno anche in forno, è consigliabile sbollentarli pochi minuti e scolarli quando sono ancora ben compatti.
  5. Scolare gli asparagi e lasciarli da parte a intiepidire.

Ora possiamo procedere a farcire il rotolo.

  1. Srotolare la pasta sfoglia già pronta e bucherellarla con una forchetta. Questo eviterà che si gonfi durante la cottura. Si consiglia di lavorare su un tagliere, con la pasta sfoglia adagiata su un foglio di carta forno.
  2. Distribuire gli asparagi sul rettangolo di sfoglia, lasciando una cornice vuota di almeno due centimetri, per non trovarsi in difficoltà quando sarà il momento di avvolgere e chiudere il rotolo. Aggiungere olio extra vergine di oliva a filo, sale e pepe nero.
  3. Tagliare la mozzarella a dadini e distribuirla sugli asparagi. Aggiungere l’origano tritato.
  4. Terminare con le fette di speck.
  5. Arrotolare la pasta sfoglia con delicatezza e poi saldarla ai bordi in modo che il ripieno non fuoriesca in cottura. Per fissare meglio i lati corti ci si può aiutare schiacciando con i rebbi di una forchetta i bordi di pasta arrotolati.
  6. Adagiare il rotolo su una leccarda rivestita di carta forno.
  7. Preriscaldare il forno a 190°.
  8. Prima di infornare il rotolo, spennellarlo con del tuorlo d’uovo sbattuto insieme al latte. Distribuire sulla superficie del rotolo i semi di sesamo.
  9. Infornare il rotolo agli asparagi e cuocerlo a 190° gradi, in modalità statica, per circa 25 minuti. Se si dovesse notare che in superficie il rotolo è già sufficientemente dorato quando manca ancora del tempo per completare la cottura della base, è sufficiente coprirlo con un foglio di carta d’alluminio fino al momento di sfornarlo, così da evitare che diventi troppo scuro o si bruci.
  10. A cottura ultimata sfornare il rotolo e lasciarlo intiepidire prima di tagliarlo a fette.
Rotolo agli asparagi appena sfornato

Varianti

In questa ricetta abbiamo utilizzato la mozzarella per pizza perché molto compatta e non acquosa e per questo più adatta a un ripieno per pasta sfoglia. In mancanza si può sostituire la mozzarella con altri formaggi, ad esempio della provola a cubetti o del parmigiano grattugiato.

Prova Supermercato24

Registrati gratuitamente e ricevi email con sconti e promozioni per la tua spesa online

Articoli simili

Daniela Dall'Alba

Pubblicato da Daniela Dall'Alba

Laureata in Lingue e Letterature Straniere all'Università degli Studi di Milano, copywriter e traduttrice freelance, Daniela collabora con Everli da febbraio 2019.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *