Supermercato24: da oggi i clienti potranno pagare la spesa online anche con Google Pay

La spesa online è la soluzione perfetta per ottimizzare il tempo, dimenticare le borse pesanti ed evitare lunghe code alla cassa, pagando invece con un semplice clic: per questo, il pagamento deve essere veloce, comodo e sicuro.

La spesa online è la soluzione perfetta per ottimizzare il tempo, dimenticare le borse pesanti ed evitare lunghe code alla cassa, pagando invece con un semplice clic: per questo, il pagamento deve essere veloce, comodo e sicuro.

Supermercato24, il primo player italiano della spesa online con consegna a casa in giornata, anche entro un’ora, da oggi offre ai suoi clienti un’opzione in più al momento del check-out: i clienti che utilizzano dispositivi Android, infatti, da oggi potranno utilizzare anche Google Pay, il servizio veloce e sicuro che consente il pagamento in un solo clic su app e siti, utilizzando carte salvate nell’account.

Da oggi, quindi, fare la spesa con Supermercato24 sarà ancora più veloce grazie all’integrazione di Google Pay, semplice da usare e compatibile con i dispositivi che usiamo tutti i giorni: il sistema, infatti, consente pagamenti automatici senza l’inserimento dei dati della carta di credito e protegge i dati dell’utente utilizzando più livelli di sicurezza. Basterà cliccare sul logo di Google Pay visibile nell’app al momento del check-out per effettuare il pagamento in maniera del tutto semplice e sicura*.

Supermercato24 estende così i metodi di pagamento a disposizione dei suoi clienti, che vanno ad aggiungersi a quelli già in uso: carta di credito, Apple Pay e pagamento in contanti alla consegna della spesa.

* Google Pay è compatibile con i dispositivi Android dotati di Android 5.0 o di una versione successiva.

Prova Supermercato24

Registrati gratuitamente e ricevi email con sconti e promozioni per la tua spesa online

Articoli simili

Supermercato24

Pubblicato da Supermercato24

Spesa online con consegna a domicilio in giornata.

6 Risposte a “Supermercato24: da oggi i clienti potranno pagare la spesa online anche con Google Pay”

  1. Avatar
    Teresa efaicchio 11 Marzo 2020 alle 17:09

    Ho installato l app ma mi è stato scritto non questa zona non è servita.. Possibile? Via viagrande 40 00132

    Rispondi

    1. Supermercato24

      Ciao Teresa, purtroppo confermiamo che il servizio non è attualmente attivo a quell’indirizzo. L’area coperta tuttavia è in continua espansione, e visto che la tua via è vicina all’attuale copertura ci sono buone probabilità che il servizio la raggiunga entro breve tempo. Registrati a Supermercato24, ti avviseremo non appena la tua zona sarà coperta!

      Rispondi

  2. Avatar
    Dipilato Franco 29 Marzo 2020 alle 16:43

    E’ più di una settimana che a tutte le ore provo a fare la spesa online sia all’Lidl che all’Ipercoop ma è impossibile, comunque anche per l’Esselunga. Mi dicono di riprovare più tardi.
    Grazie

    Rispondi

    1. Supermercato24

      Ciao Franco, purtroppo in questo periodo l’emergenza Coronavirus ha portato una richiesta del nostro servizio molto più elevata del solito, quindi spesso le disponibilità di consegna vengono occupate molto in fretta. Stiamo potenziando il nostro servizio e aggiungendo sempre più fasce orarie giorno dopo giorno. Grazie per la comprensione

      Rispondi

  3. Avatar

    Buongiorno, scusate ma i prodotti sostituiti con i similari hanno lo stesso prezzo del prodotto originale?
    Per esempio la nutella da 250 grammi ha lo stesso prezzo della nutella da 450 grammi?
    E il collutorio a marchio pam ha lo stesso prezzo di oral b?
    Nella prima spesa da voi che ho fatto questi due prodotti sostituiti mi sono stati conteggiati come i prodotti originali, anche se secondo me costavano di meno.
    Per il resto servizio ottimo.
    Grazie.
    Cordiali saluti.

    Rispondi

    1. Supermercato24

      Ciao Valeria, nel caso dei prodotti sostituiti il prezzo pagato dal cliente rimane quello del prodotto originario. Lo shopper, nell’effettuare sostituzioni, deve considerare un range di prezzo simile a quello del prodotto originario (tra il -10% e il +10%). Ad esempio, se hai acquistato un prodotto che costa 5€ e lo shopper non lo trova al supermercato, il prezzo del sostituto dovrà essere compreso tra 4,50€ e 5,50€, ma tu comunque lo pagherai 5€. Grazie per averci contattato

      Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *