Tipi di pasta: corta, lunga, tutti i formati

Protagonista di ricette di tutti i giorni come di mille occasioni di ritrovo e condivisione, quando si parla di pasta è tutto un fiorire di formati, nomi e regole non scritte per abbinare i sughi della tradizione italiana. Potrebbe quindi essere utile avere un quadro, almeno generale, di tutti i tipi di pasta (e ci limitiamo a quella secca) a nostra disposizione. Abbiamo fatto un elenco.

Leggi tutto

I tipi di olio più utilizzati in cucina

Uno dei punti saldi della dieta mediterranea è l’utilizzo di olio extra vergine di oliva come valido sostituto di condimenti di origine animale. Non è però l’unica opzione quando si sceglie di utilizzare un olio vegetale. Gli oli di semi, seppure in media meno pregiati, possono essere in più casi un’alternativa da rivalutare.

Leggi tutto

Tipi di latte, quanti ne esistono in commercio?

Si parla di latte, senza ulteriori precisazioni, riferendosi convenzionalmente al latte vaccino, la tipologia di latte animale più diffusa in commercio. Ma la scelta al momento dell’acquisto è più ampia, sia perché esistono altri tipi di latte, di origine animale e di origine vegetale, sia perché lo stesso latte vaccino è distribuito in più varianti. Cerchiamo allora, procedendo con ordine, di orientarci tra i tipi di latte a disposizione, per capire e apprezzare le differenze.

Leggi tutto

Tipi di cioccolato: non solo fondente e al latte

Gli intenditori sanno che limitare la scelta del cioccolato a due varianti, fondente o al latte, è alquanto riduttivo. Queste due categorie si declinano infatti a loro volta in diverse specialità e sono state affiancate, negli anni, da ricette alternative. Può essere però interessante capire in che modo si ottengono risultati tanto diversi e come si riconosce un prodotto di qualità a partire dalla lista degli ingredienti.

Leggi tutto

Tipi di aceto: elenco, proprietà e usi in cucina

Apprezzato fin dai tempi più antichi per le sue numerose proprietà, l’aceto è da sempre utilizzato come insaporitore e come valido conservante naturale. In epoca romana le virtù digestive e rinfrescanti dell’aceto venivano sfruttate persino per realizzare una bevanda, la posca, ottenuta semplicemente diluendolo in acqua, talvolta con l’aggiunta di spezie. L’aceto è tradizionalmente prodotto a partire dall’ossidazione, ad opera di batteri, dell’etanolo contenuto nel vino o in altre bevande alcoliche fermentate. La possibilità di ottenere aceto anche a partire dal riso, dal malto e da alcuni frutti ne amplia e diversifica la produzione e gli impieghi.

Leggi tutto

Le proprietà e i benefici del miele

Il miele è un alimento prezioso che abbina proprietà antinfiammatorie e ricostituenti, certamente utili in inverno e nel cambio di stagione, ma non solo. È infatti indicato anche nella dieta degli sportivi, dei ragazzi in crescita e di chi cerca un dolcificante più salutare rispetto allo zucchero bianco. Il tutto con il vantaggio, non indifferente, di avere un sapore gradito ai più. Andiamo allora a scoprire nel dettaglio quali sono le proprietà nutrizionali del miele e come utilizzarlo all’interno di una dieta sana.

Leggi tutto