#SchisciaQui 22 – Torta salata con verdure estive

L’estate offre una buona scelta di ortaggi colorati e saporiti da utilizzare come contorno e ripieno. Proponiamo una torta salata con verdure di stagione (zucchine, melanzane, peperoni, patate) arricchita da mozzarella a cubetti e olive.

Indicazioni di preparazione

Categoria
Piatto unico

Porzioni
4 persone

Tempo di preparazione
45 minuti

Difficoltà
Facile

Ingredienti

1 rotolo di pasta sfoglia rotonda100 g di melanzane100 g di zucchine
100 g di peperoni rossi150 g di patate50 g di mozzarella per pizza
30 g di olive taggiascheUn cucchiaio di parmigiano grattugiatoOlio extra vergine di oliva q.b.
Sale q.b.Pepe nero q.b.Rosmarino essiccato q.b.
Origano essiccato q.b.

Una torta salata si presta, come è normale, a diverse varianti per quanto riguarda il ripieno, tanto da poter diventare una classica ricetta svuota frigo. Le quantità degli ingredienti sono perciò indicative, è possibile ovviamente giocare a piacere con le proporzioni tra le diverse verdure.

Preparazione

  1. Lavare e mondare tutte le verdure per procedere con un taglio a fette lunghe per i peperoni e a rondelle o a fette, a piacere, per zucchine e melanzane. Tagliare a rondelle anche le patate dopo averle sbucciate.
  2. Scaldare una piastra e cuocere le verdure, girandole da entrambi i lati.
  3. In una padella capiente far saltare tutte le verdure con olio, rosmarino, origano, sale, pepe nero.
  4. Tagliare a cubetti la mozzarella per pizza.
  5. Rivestire di carta forno una pirofila rotonda a bordo alto e di diametro circa 22 centimetri.
  6. Disporre la sfoglia nella pirofila e bucherellare la base con una forchetta per evitare che si gonfi durante la cottura.
  7. Preriscaldare il forno a 190°.
  8. Distribuire le verdure sulla sfoglia. Aggiungere la mozzarella a cubetti e le olive. Terminare con il parmigiano grattugiato.
  9. Ripiegare i bordi della sfoglia verso l’interno, in modo da avvolgere in parte le verdure.
  10. Infornare e cuocere a 190°, in modalità ventilato, per circa 20 minuti. Verificare che la cottura proceda correttamente, abbassando la temperatura se necessario. Se dovesse risultare già troppo scura nei bordi e ancora poco cotta alla base, proteggere la torta con un foglio di carta alluminio adatto al forno e proseguire la cottura.
Fetta di torta salata con verdure estive

Sfornare la torta salata e attendere che intiepidisca prima di estrarla dalla pirofila per trasferirla su un piatto. La torta salata di verdure estive si conserva per un paio di giorni in un contenitore a chiusura ermetica, utile anche per trasportarla a fette come schiscetta al lavoro o per un pranzo all’aperto.

Prova Everli

Registrati gratuitamente e ricevi email con sconti e promozioni per la tua spesa online

Articoli simili

Pubblicato da Daniela Dall'Alba

Laureata in Lingue e Letterature Straniere all'Università degli Studi di Milano, copywriter e traduttrice freelance, Daniela collabora con Everli da febbraio 2019.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *