Un defibrillatore in ogni Esselunga

Defibrillatori nei punti vendita Esselunga

Un apparecchio defibrillatore automatico è stato installato nel superstore di via Famagosta a Milano e ben presto sarà possibile averne a disposizione uno in ogni punto vendita, con personale adeguatamente formato a utilizzarlo. È il nuovo progetto lanciato da Esselunga in collaborazione con AREU, Azienda Regionale di Emergenza e Urgenza di Regione Lombardia.

I Defibrillatori Automatici Esterni (DAE) sono strumenti estremamente preziosi nelle emergenze, di importanza vitale per chi ha una crisi cardiaca se disponibili nelle vicinanze e utilizzati tempestivamente. Gli strumenti presso i punti vendita Esselunga saranno dotati di piastre pediatriche in aggiunta alle normali piastre per adulto. Non è la prima iniziativa in questo ambito da parte del marchio Esselunga, che già con la campagna “Amici di Scuola” ha contribuito alla presenza di defibrillatori in decine di scuole italiane, coinvolgendo la clientela con buoni premio ricevuti in cassa e da consegnare agli istituti scolastici partecipanti all’iniziativa.

Sono già mille i dipendenti Esselunga istruiti a utilizzare il DAE in pronto intervento all’interno dei supermercati. Grazie a questa iniziativa non solo i clienti e il personale del punto vendita potranno beneficiare della presenza di questi dispositivi, ma potrà ricorrervi anche chi, durante gli orari di apertura, dovesse sentirsi male nelle vicinanze del negozio. Un servizio ai clienti e alla comunità, questo nato in partnership con AREU, reso ancora più efficiente dalla possibilità di geolocalizzare i DAE e risparmiare così minuti preziosi in fase di soccorso. A questo proposito va ricordata anche la possibilità di installare sul proprio smartphone “Where ARE U”, un’applicazione che si collega direttamente al 112, il Numero Unico di Emergenza europeo, consentendo di chiamare i soccorsi e contestualmente fornire la propria posizione.

Il progetto è stato inaugurato e avviato ufficialmente a febbraio 2019, con l’installazione del primo defibrillatore nel nuovo superstore Esselunga di viale Famagosta, a Milano, aperto a dicembre 2018. L’evento si è svolto alla presenza del consigliere di amministrazione di Esselunga Carlo Gualdi e del direttore generale di AREU Alberto Zoli. Si prevede di completare entro un mese la collocazione di un DAE in ciascuno dei 158 negozi Esselunga sul territorio nazionale.

Questa iniziativa potrebbe contribuire a mantenere elevati gli standard qualitativi di Esselunga relativi alle condizioni di lavoro dei dipendenti e alle pratiche messe in atto per lo sviluppo e il benessere. Due voci che anche per il 2019 hanno fatto ottenere all’azienda la certificazione internazionale “Top Employers”, rilasciata dall’ente omonimo, che annualmente premia le migliori imprese per le quali lavorare, sulla base di requisiti riconosciuti a livello internazionale. Tra le aziende della GDO che hanno ottenuto questo riconoscimento nel 2019 anche Carrefour Italia e Lidl Italia.

Prova Everli

Registrati gratuitamente e ricevi email con sconti e promozioni per la tua spesa online

Articoli simili

Pubblicato da Daniela Dall'Alba

Laureata in Lingue e Letterature Straniere all'Università degli Studi di Milano, copywriter e traduttrice freelance, Daniela collabora con Everli da febbraio 2019.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *